Collana San Pê d’Ænn-a

Questa collana editoriale nasce come invito all’approfondimento storico e culturale di un territorio la cui “lettura” completa è oggi resa difficile da alcuni aspetti, spesso più evidenti di altri che, invece, ne rappresentano l’essenza vera e originale. È pertanto con passione e ferma convinzione che la casa editrce SES e i curatori Mirco Oriati e Rossana Rizzuto hanno pensato a questa iniziativa, mirando a coinvolgere il lettore in un percorso di più tappe, ognuna da interpretarsi come parte essenziale di un ampio affresco. San Pier d’Arena verrà dunque raccontata attraverso la firma di vari autori dando vita ad una raccolta di piccoli testi, grazie ai quali il lettore avrà modo di viaggiare nel tempo e nello spazio, alla scoperta degli antichi monasteri e delle torri di guardia costruite a controllo del mare, restare estasiato dalla bellezza delle molte opere d’arte e delle ville splendidamente affrescate; sostare dinanzi a magistrali esempi di architettura alessiana e pre-alessiana o, ancora, restare sorpreso dalla scoperta di importanti “gioielli” come la piccola chiesa di Sant’Agostino inglobata nel chiostro della chiesa di Santa Maria della Cella. Ma sarà questa anche l’occasione per riscoprire una parte della San Pier d’Arena che non c’è più, non con il sentimento della nostalgia, bensì con l’affetto e la speranza che molti possano divenire testimoni di un illustre passato e magari promotori di un futuro da creare giorno dopo giorno. Sorrideremo, con tenerezza, di fronte alle foto antiche, al ricordo delle stazioni balneari, dei vecchi teatri, delle trattorie o, in tempi più recenti, dei molti cinema che un tempo ravvivavano la nostra “piccola” città. Attraverso questo e molto altro, il lettore, un poco alla volta, potrà disporre di “piccoli strumenti” che, coniugando sintesi e completezza, gli faciliteranno, in modo snello e organico, la conoscenza dei tanti aspetti della San Pier d’Arena di ieri per arrivare a comprendere meglio le tracce che ancora oggi esistono nel suo contesto.

Il primo numero di questa collana è dedicato alle storie, alle curiosità, ai ricordi, agli aneddoti sulla San Pier d’Arena di ieri raccontata attraverso interviste ad alcuni dei suoi protagonisti. Storie descritte in prima persona da chi ha vissuto la “piccola città” di un tempo ed è stato testimone di tutti i cambiamenti, nel bene e nel male, che ha subito San Pier d’Arena nel corso degli ultimi anni.

di Mirco Oriati e Rossana Rizzuto
volume di 44 pagine
formato 15 x 21
ISBN 978-88-89948-21-7
Prezzo di copertina euro 3,00
ESAURITO

Il secondo piccolo volume di questa collana ci porta in un viaggio nel passato alla scoperta dei più celebri locali di San Pier d’Arena, dove si potevano apprezzare i piatti più antichi della cucina genovese. Nomi di trattorie e osterie celebri che molti lettori ricorderanno ancora ed altri impareranno a conoscere. Ma Fulvio Majocco, autore di questo libro, ci fa scoprire anche i ritrovi, dove i sampierdarenesi di una volta si andavano a divertire, e gli attori circensi e di varietà che hanno fatto ridere tutti, grandi e piccini.

di Fulvio Majocco
volume di 32 pagine
formato 15 x 21
ISBN 978-88-89948-22-4
Prezzo di copertina euro 3,00
ESAURITO

In questo terzo libretto della Collana San Pê d’Ænn-a riportiamo una serie di articoli scritti da Ezio Baglini per il Gazzettino Sampierdarenese nell’arco di nove anni, dal 2004 al 2013. Per i sampierdarenesi che non lo ricordano, Baglini era un medico molto conosciuto nella “piccola città”, apprezzato per le sue indubbie capacità professionali ed amato, soprattutto, per la sua grande umanità. Ma Ezio aveva un’altra peculiarità: amava profondamente San Pier d’Arena. Baglini ci ha lasciato il 13 febbraio 2013, ma di lui è rimasto un ricordo indelebile e un’immensa mole di notizie e di storia della nostra delegazione che noi continueremo, grazie a lui, a far conoscere a tutti i sampierdarenesi tramite le pagine del Gazzettino e i volumetti della Collana San Pê d’Ænn-a.

di Ezio Baglini
volume di 32 pagine
formato 15 x 21
ISBN 978-88-89948-23-1
Prezzo di copertina euro 3,00
ESAURITO

Questo volumetto non è solo la quarta pubblicazione della Collana San Pê d’Ænn-a ma vuole essere anche la prima di questa serie a mostrare San Pier d’Arena sotto un profilo diverso. Consolidato che la conoscenza del passato è necessaria per interpretare al meglio il presente, è proprio di quest’ultimo che vogliamo cominciare a scrivere e a parlare, per mettere in chiaro che San Pier d’Arena non è solo luogo del passato, ricco di storia, eventi e tradizioni, ma è un’importante realtà, che vive l’attuale guardando al futuro.

AA. VV.
volume di 36 pagine
formato 15 x 21
ISBN 978-88-89948-35-4
ESAURITO

San Pier d’Arena richiede il suo tempo. Richiede poesia, come tutte le persone amate e, come loro, ci chiede di fermarci ogni tanto, a ricordarne lo spazio e il tempo condiviso. Viviamo qui, in questo territorio urbanisticamente martoriato, spesso dimenticato, figli di un mare nascosto. Difficile, talvolta, capire e convivere con questa nostra dolce e cara San Pier d’Arena. Eppure, c’è molto di bello in lei. Solo che non splende al punto di farsi notare semplicemente con uno sguardo gettato lì, di sfuggita. Occorre di più.

di Mirco Oriati e Rossana Rizzuto
volume di 40 pagine
formato 15 x 21
ISBN 978-88-89948-36-1
Prezzo di copertina euro 3,00

Questo piccolo ma delizioso sesto libro della collana San Pê d’Ænn-a vi guiderà con la sapiente scrittura di Stefano D’Oria e Sara Gadducci attraverso una piacevole e compiaciuta lettura, per chi è già addentro alle “cose” sampierdarenesi, attraverso un inatteso viaggio di scoperte, per chi invece ne è a digiuno. Che dire poi del contributo al libro con due scritti del caro e compianto amico Ezio Baglini? La sua presenza è certamente espressione di una luce in più, che brilla di passione e accompagna questa Piccola Storia di San Pier d’Arena. Leggetela con amore, seguendola anche voi, con il vostro cuore.

di Stefano D’Oria e Sara Gadducci
Ezio Baglini
volume di 36 pagin
eformato 15 x 21
ISBN 978-88-89948-37-8
ESAURITO

Non poteva certo mancare in questa collana un libro dedicato allo sport a San Pier d’Arena. A colmare questa lacuna e ad aggiungere un’ulteriore “pagina” di cultura locale a quelle già scritte nelle precedenti pubblicazioni ci ha pensato l’amico Gino Dellachà, importante memoria storica e “penna” del Gazzettino Sampierdarenese, attento osservatore dei fatti di casa nostra, dotato di grande acume e amore per la conoscenza. Si tratta di aspetti che puntualmente riversa nei suoi articoli e che emergono anche da questo suo scritto, approfondito e intenso, dove è possibile rendersi conto da subito che anche nello sport San Pier d’Arena ha da dire la sua.

di Gino Dellachà
volume di 36 pagine
formato 15 x 21
ISBN 978-88-89948-38-5
Prezzo di copertina euro 3,00

Questo nuovo libro della collana San Pè d’Aenna, grazie all’approfondito lavoro di ricerca di Fulvio Majocco, documenta le attività imprenditoriali e industriali sul territorio della nostra piccola città, dalle grandi come l’Ansaldo a quelle più piccole, quasi artigianali, che nell’insieme formano un quadro vivo e sorprendente per numerosità e varietà. Lo sviluppo industriale di San Pier d’Arena iniziato sul finire del Settecento e letteralmente esploso nel periodo compreso tra l’annessione al Regno di Sardegna e la nascita del Regno d’Italia, ha visto negli anni successivi e fino ai giorni nostri l’alternarsi di tante realtà industriali modificatesi nel tempo, o addirittura scomparse, in relazione alle leggi di mercato e al contesto internazionale.

di Fulvio Majocco
volume di 36 pagine
formato 15 x 21
ISBN 978-88-89948-39-2
Prezzo di copertina euro 3,00

San Pier d’Arena nei libri, nono volume della collana San Pê d’Ænn-a, vuole essere una piccola strenna natalizia per i sampierdarenesi. Mirco Oriati e Rossana Rizzuto che sono anche i curatori della serie di libretti dedicata alla nostra piccola città, hanno effettuato, come è loro costume, una accurata e direi amorevole ricerca nel tempo, di tracce scritte che hanno consentito loro di ricostruire attraverso le varie e diverse testimonianze, un flusso storico di San Pier d’Arena. In questa ottica e allo scopo di fare conoscere testi poco noti e anche lontani nel tempo, hanno percorso un viaggio storico letterario che parte dai diari di viaggio alle guide turistiche, in un arco di tempo che va dal 1780 al 1876, passa attraverso i romanzi e l’arte per un periodo dal 1768 al 1938 e termina con libri di storia e documenti, a partire dal 789 fino al 1857.

di Mirco Oriati e Rossana Rizzuto
volume di 36 pagine
formato 15 x 21
ISBN 978-88-89948-40-8
Prezzo di copertina euro 3,00

È un’emozione poter dire e scrivere che siamo giunti al libretto numero dieci di questa collana dedicata a San Pier d’Arena e al caro amico Ezio Baglini. Per festeggiare al meglio questo importante traguardo, è proposta una raccolta di storie e ricordi, anche personali, legati a un arco di anni rilevanti per la storia della nostra San Pier d’Arena: se ne ottiene un panorama completo di com’era non solo il nostro quartiere ma anche di com’erano coloro che quegli anni li hanno vissuti. 

volume di 36 pagine
formato 15 x 21
ISBN 978-88-89948-40-11
Prezzo di copertina euro 3,00

A volte, ci pare di vederlo ancora lì, il ponte Morandi o, come molti lo chiamavano, il ponte di Brooklyn. È ovviamente solo l’impressione, l’immagine scolpita nella retina di chi per quel luogo ci è passato per una vita. Il Morandi non c’è più: tutta la pila nove è crollata, drammaticamente e miseramente, il 14 agosto 2018 alle 11 e 36, sotto la pioggia battente, in una giornata brutta e buia in tutti i sensi. Leggete questo libro con tenera riflessione: i dolci pensieri e le umide lacrime che potranno sgorgare dai vostri occhi saranno un modo di onorare e ricordare chi ha ingiustamente perso la propria vita.

di Fulvio Majocco e Gino Dellachà
volume di 36 pagine
formato 15 x 21
ISBN 978-88-89948-42-2
Prezzo di copertina euro 3,00

Il passato non è un qualcosa di nostalgico da ricordare. È un patrimonio importante fatto di cultura, di storia e di tradizione popolare, di vita vissuta, di aneddoti e di curiosità, che ci appartiene e che in quanto tale abbiamo il dovere di difendere e di trasmettere alle generazioni future. A San Pier d’Arena questa ricchezza di certo non manca e l’affetto dei sampierdarenesi verso questa stessa collana ne è una testimonianza: molti sono i contenuti da esporre, gli eventi interessanti e importanti da ricordare, le vicende e i personaggi da raccontare. Senza parlare poi dei monumenti e delle numerose opere d’arte che in essa sono racchiuse. Certamente, come scrive Fulvio Majocco, a conclusione del suo ricordo sulla balneazione tra l’Ottocento e il Novecento, il solo ripensare a San Pier d’Arena come …località balneare che viveva d’industria, ma anche di mare e traeva profitto da quella spiaggia che porta nel nome…, può fare oggi venire il magone. Ma è anche vero che la sbiadita cartolina di quei tempi, grazie proprio a questo tipo di narrazione, così sentito profondamente nel cuore, così approfondito e ricco di dettagli, non può che diventare immagine viva negli occhi di chi quella San Pier d’Arena non l’ha conosciuta o immaginata neanche un poco.

di Fulvio Majocco, Gino Dellachà, Mirco Oriati e Rossana Rizzuto
volume di 36 pagine
formato 15 x 21
ISBN 978-88-89948-44-6
Prezzo di copertina euro 3,00